Skip to content

Discorso di apertura Mostra ricamo 2016

Discorso di apertura Mostra ricamo 2016 published on

V MOSTRA di RICAMO 17/25 settembre’16

ASSOCIAZIONE “ RIC…AMARE”.

     Gentilissime signore, graditi ospiti, care socie, un cordiale benvenuto all’inaugurazione della V edizione della <Mostra di Ricamo> dell’Associazione “RIC..AMARE”.

Un evento biennale che evidenzia la costanza e la volontà di tutte le ricamatrici e le appartenenti al sodalizio per esporre una parte dei lavori eseguiti e far conoscere, se non riscoprire, quella che, ormai, è riconosciuta come una vera e propria arte, che sta facendo proseliti  anche tra le nuove generazioni.

Senza clamori, portiamo avanti con cura e diligenza una passione che ci accomuna, scoprendo giorno per giorno, nei nostri incontri, nuovi entusiasmi per allargare le nostre conoscenze in tecniche e materiali che mettono in moto fantasia e applicazione sempre in un clima collaborativo e distensivo.

Si, perché, il ricamo è anche serenità della mente pur in un’applicazione manuale costante, che evidenzia creatività e concentrazione nell’eseguire quei lavori unici nel loro genere, come potrete constatare ammirando quelli esposti in questo splendido salone del Circolo Unione, ormai sede naturale della nostra Mostra, cui va, attraverso il Presidente, il nostro sentito e sincero ringraziamento.

Una location che evidenzia ancor di più, tra arte e artigianato, quanto il bello possa aiutare a vivere meglio e a poter mettere in risalto le positività della nostra città, troppo spesso trascurate o relativamente manifestate.

Un patrimonio, quello dell’artigianato locale, che rischia di scomparire perché reso poco attraente e attrattivo per le nuove generazioni.

Eppure ci sono località che hanno creato i presupposti dello sviluppo e dell’occupazione giovanile fondando i propri progetti di collettività proprio con la riscoperta di vecchi mestieri e botteghe artigianali, o creando appuntamenti costanti e fiere di settore che attraggono visitatori ed esperti.

Come Associazione partecipiamo ad eventi di tal natura e ci impegneremo per allargare i rapporti con altre Associazioni presenti su tutto il territorio nazionale per scambi specifici sull’arte che pratichiamo e che permettano di ampliare  le conoscenze su usanze e costumi dei luoghi di appartenenza.

Interessante sarebbe una rete tra Associazioni e Scuole di Ricamo, anche solo della nostra Provincia, per portare, col contributo di progetti scolastici, l’insegnamento dei basilari del Ricamo nelle scuole dell’obbligo.

Progetti avveniristici? Non crediamo, basta solo allargare le menti e guardare con attenzione la realtà in cui si opera.

Ci siamo forse dilungati, ma queste sono occasioni per contribuire con volontà e desiderio alla  costruzione di una collettività più sana e partecipante.

Noi, nel piccolo, stiamo dimostrando che volendo si può, e la dimostrazione è qui, presente ai vostri occhi. La prova evidente sono questi lavori che, se apprezzati, ci daranno ulteriore carica per proseguire con  più lena nella nostra grande passione, che non ci abbandonerà mai. Buona Mostra a tutti.

Primary Sidebar